Shootaround – I migliori articoli di basket della settimana #2

Seconda puntata della rubrica Shootaround, dedicata ai migliori articoli di basket comparsi sul web durante l’ultima settimana – o le ultime due settimane, o in un periodo di tempo indefinito e recente –  e ai post di questo blog meritevoli di essere riproposti e riletti.

Shootaround: come l’abituale sessione informale di allenamento che le squadre NBA si lasciano per ultima, per scaricare le tensioni del duro lavoro settimanale ma allo stesso tempo per mettere a punto i dettagli in vista dell’imminente partita.

Quindi una rubrica da weekend, per rilassarsi con letture di qualità relative al mondo del basket ma anche per accrescere la propria cultura di pallacanestro.

Tutto in via sperimentale, come il mio blog in questa fase!

 

Shootaround #2 – 27 gennaio-9 febbraio 2019

Se il turco Enes Kanter dovesse mettere piede al di fuori degli Stati Uniti, per lui potrebbero essere guai seri. Perché? Michele Pettene racconta la sua assurda situazione su l’Ultimo Uomo.

Malcolm Brogdon è stato il Rookie of the Year 2017 si dice per assenza di alternative credibili. Oggi è un pezzo importante dei Milwaukee Bucks che puntano al titolo: Lorenzo Cipriani su Superbasket parla di un giocatore sempre sottovalutato.

Cosa cambia per Philadelphia 76ers e Los Angeles Clippers dopo lo scambio che ha portato Tobias Harris nella città dell’amore fraterno e sostanzialmente niente in riva al Pacifico? L’analisi di Stefano Salerno su Sky Sport NBA.

[continua a leggere dopo la foto]

enes kanter knicks

La marea degli scambi NBA si è conclusa: cosa cambia adesso? Lo spiegano quelli della redazione basket de l’Ultimo Uomo.

Ancora Milwaukee Bucks. Sì, perché quest’anno i brillanti cervi del Wisconsin hanno anche uno specialista cristallino al tiro da tre punti: Brook Lopez. The Undefeated racconta come è diventato tale. – IN INGLESE

I Chicago Bulls del secondo three-peat (1996-1997-1998) sono una delle squadre leggendarie, e anche più vivisezionate, della NBA: Daniele Bona riassume per NBA Religion 5 interessanti retroscena di quell’epopea.

Un ritratto di LeBron James su SLAM, con splendide foto, firmato dallo storico giornalista Scoop JacksonIN INGLESE

[continua a leggere dopo la foto]

chicago bulls jordan rodman pippen

Il meglio da Never Ending Season

Basket, integrazione e riscatto sociale: partito il crowdfunding per il libro fotografico di Carmen Sigillo sul progetto Tam Tam Basketball di Castel Volturno.

Dwyane Wade diventa un documentario.

Perché si dice “from downtown!” dopo un canestro da tre?

Il mitico titolo europeo 1987 della Grecia: riviviamolo!

 

Il video della settimana

I Philadelphia 76ers hanno ritirato il numero 2 di Moses Malone.

Condividi: